Revisione serbatoi petroliferi

Servizi per prodotti petroliferi nel Nord Italia


Destinate al contenimento o al trasporto di liquidi infiammabili e dunque potenzialmente molto pericolosi, i serbatoi ad uso prodotti petroliferi necessitano di manutenzione periodica effettuata solo da professionisti del settore. Lo staff della Serbacontrol è adeguatamente preparato per affrontare anche queste esigenze particolari.
Fasi di lavorazione

Fasi di lavorazione


La squadra di tecnici a disposizione è addestrata e attrezzata per tutte le delicate operazioni necessarie per revisionare in modo completo e affidabile le cisterne. Ecco alcune fasi di lavorazione: 
  • smontaggio delle tubazioni;
  • apertura passo d'uomo;
  • aspirazione del prodotto e stoccaggio;
  • lavaggio con prodotto specifico;
  • pulizia interna con canaljet;
  • fasi di ispezione interna;
  • prove di tenuta;
  • verifica di integrità strutturale per la verifica di presenza di porosità o fessurazioni;
  • resinatura interna;
  • ripristino e collaudo impianto.
Speciali attrezzature consentono a Serbacontrol di ottenere controlli impeccabili e sicuri, eseguiti con strumenti ad ultrasuoni e innovativi. Si occupa inoltre dell'applicazione di rivestimenti interni anticorrosivi al fine di evitare anche piccole fuoriuscite di liquido carburante.
L'azienda rilascia certificati di collaudo e documentazione fotografica alla fine di ogni operazione di revisione dei serbatoi per prodotti petroliferi.

Manutenzione a norma di legge


Per la pulizia, la manutenzione e la revisione di serbatoi per prodotti petroliferi la normativa vigente prevede interventi obbligatori a cadenze stabilite.
Oltre il termine tassativo di anni 15 dalla data di installazione, la frequenza delle prove di tenuta quale principale strumento di controllo periodico a tutela dell'ambiente contro eventuali perdite da impianti esistenti, è determinata come segue in base alla vetustà del serbatoio ed all'effettuazione degli interventi di risanamento:

Metodi di lavorazione


Gli esperti a disposizione dell'azienda si avvalgono del metodo SDT TANKTEST SYSTEM 170 MTT ad ultrasuoni: sicuro, veloce, efficiente ed economico, per controllare la tenuta ermetica dei serbatoi interrati e/o a doppia parete, senza svuotarli. Il sistema SDT TANKTEST SYSTEM è omologato da AIB Vinçotte, Lloyd’s Register of Shipping, Bureau Veritas, Apragaz, EPA, TE.SI e riconosciuto da UNICHIM (Manuale n°195 – Prove di Tenuta Serbatoi interrati) e depositato presso ARPA Regione Lombardia, Alto Adige e dalle Compagnie Petrolifere.
icon
Per richiedere un sopralluogo scriveteci a info@serbacontrol.it
Share by: